Mia figlia è tornata dagli Usa. Chi l’ha vista?

zeichich

Che bello avere una figlia adolescente! Sara era appena tornata a casa dopo 4 mesi in California, che è subito ripartita per nuovi lidi: è andata con il fidanzato a trascorrere tre giorni alle terme. Beata lei. Stamattina sono entrata in camera sua: delirio. Le due enormi valigie con cui è rientrata pochi giorni fa (una se l’è dovuta comprare lì per metterci tutti i vestiti e i regali – e quant’altro – che ha comprato durante la sua permanenza) sembrano essere state colpite da una bomba. Non si capisce bene da dove cominciare a mettere in ordine…. Beh, per lo meno il Natale lo ha passato con noi, vecchi e noiosi genitori ansiosi di rivederla e sbaciucchiarla tutta dopo tanto tempo! Peccato poi che il resto del tempo (poco) che è rimasta a Roma lo ha trascorso dormendo e uscendo con gli amici ritrovati.

Ma voglio essere positiva: dal suo ritorno mi pare di ricordare di averla vista una volta seduta sul divano in pigiama a guardare qualche vecchio filmetto natalizio. Mi sembrava stesse bene (sono sicura che durante questi mesi le sia mancata più la Nutella di me, ma pazienza….).

Ovviamente ha dimenticato la sua carta di credito ricaricabile Oltreoceano! Cosi’ come il mini Ipad… ma Sarina è Sarina. Con lei non ci sono mezze misure: prendere o lasciare. E , non c’e’ dubbio, io preferisco comunque, al netto di rari istinti non proprio materni, prendere che lasciare!

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *